Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Chi me lo doveva dire!

23/09/2015

“Qui sta scadendo la politica. Abbiamo creato un mostro. Fermiamo il populismo da quattro soldi. Quello che è arrivato, che sarebbe il nuovo, è scadente. Con questo sistema spingiamo il Parlamento ad essere scadente. Roba da terzo mondo. Su questo versante non ci sto. Mi ribello. E lo dico a coloro i quali hanno fatto come la politica in maniera seria sul territorio. Io ero un funzionario di banca quando ho lasciato, prima di venire in Parlamento. Non ero come tanti disoccupati reclutati non si sa come. Abbiamo dato un palco a gentaglia, reclutata per strada, per fare politica da 4 soldi.”

Questo aveva detto a noi del MoVimento 5 Stelle, il deputato di Area Popolare-Ncd/Udc, Angelo Cera, durante una seduta in Parlamento in cui si discuteva degli stipendi e dei rimborsi dei parlamentari in cui avevamo chiesto a tutti i parlamentari di adottare il nostro metodo di taglio degli stipendi.

Ci furono diverse risposte all'onorevole Cera, tra le quali anche la mia. Una replica forte, pesante e schietta e con una imprecisione poi immediatamente rettificata.

L'onorevole Cera non ha digerito quell'intervento ed oggi mi è stata annunciata la sua richiesta di convocazione del grand jury dell'Ufficio di Presidenza della Camera.
Sarebbe la prima volta nella storia di una carica istituzionale a processo interno.

Adesso ho presentato le mie contro deduzioni per dimostrare quanto nel mio intervento non vi siano stati insulti alla persona e che l'imprecisione fatta durante l'intervento è stata immediatamente corretta.

Attendo comunicazioni dalla Presidente Boldrini.

Ps. Ma chi me lo doveva dire?!