Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Movimento 5 Andria e territori limitrofi

 

Il MoVimento 5 Stelle di Andria in questi anni ha svolto il suo lavoro di opposizione.

Opposizione fuori dal Consiglio Comunale perché così hanno deciso i cittadini nel 2010.
Sono stati anni duri di formazione ed informazione.
Sono stati anni duri perché fare opposizione, in molti casi unica opposizione (!!!), fuori dal consiglio comunale, non è assolutamente semplice ma abbiamo cercato di fare il nostro meglio.

Al lavoro fatto in questi anni adesso abbiamo associato la presentazione di tre proposte di deliberazione del consiglio comunale relative alla
1. "adesione al progetto Decoro Urbano";
2. "adozione della tariffa puntuale nell'attuale sistema di raccolta differenziata";
3. "verifica degli inadempimenti dell'impresa appaltatrice nel servizio rifiuti ed igiene urbana".

Non credo sia mai accaduto nella storia di Andria che un movimento politico fuori dal consiglio comunale, abbia coinvolto i cittadini presentando delle istanze da votare in consiglio comunale (spero di sbagliarmi...).
Orgogliosamente sono state raccolte 1873 firme e per questo ringrazio gli attivisti e tutti i cittadini andriesi.

Questi giorni finalmente è partito l'iter nelle commissioni e gli attivisti del MoVimento 5 Stelle di Andria stanno andando in commissione per difendere i diritti, le tasse e quindi i soldi dei cittadini andriesi!
Queste deliberazioni che riguardano le tasche dei cittadini andriesi devono essere votate in consiglio comunale perché lo chiedono i cittadini!

Un mio plauso personale va a tutto il gruppo andriese.
Ma il mio plauso va anche a tutti i gruppi del MoVimento 5 Stelle che mi circondano geograficamente e che si dimostrano sempre molto poco interessati alle favole elettorali ed invece sempre più legati al lavoro sul territorio ed i risultati dei gruppi di Trani, Barletta, Canosa di Puglia, Bisceglie e Minervino Murge ne sono una dimostrazione.
Un altro ringraziamento va a chi si sta sforzando di far nascere gruppi di cittadinanza attiva anche a Spinazzola, Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia e Trinitapoli.
Ma risultati ne abbiamo anche in provincia di Foggia, di Bari, di Brindisi, di Taranto e Lecce, grazie a gruppi locali che molte volte lavorano nell'ombra mediatica ma ben evidenti agli occhi dei cittadini e che mi rendono orgoglioso di essere in questa grande famiglia.

Una volta tanto credetemi ma il vero ed unico GRAZIE va rivolto a tutti voi.
Un abbraccio enorme.

movimento-5-stelle-andria